Attenzione alle chat!

 

chat

Bosnia: lui “Prince of Joy”, 32 anni, stanco della moglie, decide di cercare l’amore in chat. Lei “Sweetie”, 27 anni, annoiata della propria vita coniugale, cerca affetto in chat.

Si conoscono , passano ore a chiacchierare, a confidarsi e a raccontarsi dei propri matrimoni noiosi e sul viale del tramonto. E così diventano complici, si innamorano.

Dalla conoscenza in chat vogliono passare alla conoscenza reale.

Certo, spesso capita che la persona su cui hai fantasticato possa rivelarsi una delusione “dal vero”.
Ma nessuno dei due si poteva aspettare che dietro i rispettivi nick name si celasse il partner di una vita! I due sconosciuti in realtà  erano marito e moglie!

A questa incredibile coincidenza si può reagire in due modi: o la si prende come segno del destino (e il fatto che si capissero così bene in chat confermava che erano fatti l’uno per l’altra) oppure ci si accusa di infedeltà  reciproca.

I due hanno scelto la seconda ipotesi, e in pratica stanno divorziando per… aver tentato di essere infedeli col legittimo compagno!

 

letto su magnaromagna

 

Annunci

18 commenti su “Attenzione alle chat!

  1. Vera è vera ed anche un remake dell’accaduto ad una coppia di Mestre.
    Solo che c’è una cosa che non mi “quadra” molto; ma questi chattavano dallo stesso pc? Comunque diciamo che se cercavano un modo per “ricominciare” almeno hanno scoperto che era desiderio comune 😉

    Buon weekend

  2. Beh, quando si dice che il diavolo fa le pentole, ma dimentica i coperchi!!!
    Quei due avranno sicuramente imparato una lezione..la quotidianità  spesso reprime la parte più bella di un essere umano, e il bisogno di esprimersi viene sfogato nel virtuale… Un’occasione per riscoprirsi a vicenda..ma a quanto pare non l’hanno colta.

  3. @ Astralla: Secondo me, visto che si erano ri-innamorati, era bene sfruttare l’occasione per ravvivare il matrimonio, magari continuando a parlarsi via chat… 🙄

    @ chit: è accaduto anche a Mestre? Pazzesco! 😕
    Buon week end 😉

    @ La Fée Verte: parole sante!

    @ S.B.: mai fidarti di ciò che non vedi! 😯 :mrgreen:

    @ L’Assassino: Incredibile! 😯 😆

  4. quando l’ho letta, ho pensato di come la realta batta la fantasia di varie lunghezze (questa sembra la sceneggiatura di un film di woody allen)….

    cmq, navigando per la rete, ho trovato questa vignetta di makkox, molto a tema… piu` cruda e meno divertente… pero` a me piace..

I commenti sono chiusi.